Organic Scapes: Lisa Castellani - ARTFACE Creative Space - Musica e Arte

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Organic Scapes: Lisa Castellani

Creative Space > LIve Area > Arti Visuali

Osservare queste opere di Lisa Castellani è come fare un viaggio.
Alle sue passeggiate (walk) siamo invitati anche noi mentre lei, l'artista-bambina, rimpicciolita alle dimensioni di un elfo, si aggira nelle nostre città grigie: tra l'asfalto, le linee rette, le macchine veloci, il tempo che fugge … incontra Altro.
Leggera come aria scopre un mondo dove le forme si arrotondano, si ingentiliscono e nascono foglie, colori, profumi.
Lei fotografa, raccoglie, cataloga, disegna, dipinge, maneggia tecniche e materiali differenti per poter trasmettere agli altri la sua scoperta.
Lasciatevi incantare dalla squisita femminilità delle sue opere.

Lisa Castellani è nata nel 1979, vive e lavora a Vicenza.
Dal 1999-2004 studia Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Si diploma con lode sviluppando la propria ricerca artistica e una tesi teorica sulla “Fenomenologia del paesaggio urbano contemporaneo”. Dal 2000 espone, partecipa a workshop, residenze e festival in ambito internazionale. Si interessa di public art e comunity-based art, ma anche di nuovi media e di tutte le forme di sperimentazione e interazione tra arte visiva e altri linguaggi espressivi. La sua ricerca spesso si coniuga in progetti site specific. Nel 2003 partecipa alla 50ma Biennale di Venezia con il progetto “Riserva Artificiale”; nel 2005 viene invitata dalla Fondazione Pistoletto di Biella a partecipare al workshop: “Arte – Città – Politica: nuove prospettive e visioni per Venezia”, nell’ambito della 51ma Biennale di Venezia. Da questa collaborazione nasce il progetto “Un record per Pellestrina”, concluso nell’estate 2007. Nel 2006 è invitata da Love Difference movimento artistico per il Mediterraneo, a partecipare a: “Da cose nasce cosa…su cosa cooperare?”, workshop di progettazione interdisciplinare partecipata a Gorizia – Nova Gorica. Dal 2007 espone presso la galleria Loft Arte di Luciano Lora. Nel 2008 viene selezionata da Careof – ViaFarini di Milano per il workshop e l’esposizione “War drawings” con Kim Jones. Nel 2009 porta i suoi progetti “Relocate” e “Waves of me” in festival internazionali di arte contemporanea in Germania e Slovenia, viene segnalata tra i migliori giovani fotografi italiani da Stefano Mirti su Jpeggy. E’ stata invitata da The Ljubljana Festival tra i 4 artisti stranieri che parteciperanno all’International Fine Arts Colony presso il castello di Ljubljana a luglio 2010. Nell’autunno 2010 espone presso il festival di Filosofia di Modena e il festival di Arte Contemporanea di Treviso con due personali.

 

ARTFACE - Creative Space - Via Roma 220 , 31020 Villorba (TV) P.I. 04458440262

Torna ai contenuti | Torna al menu